fbpx

I migliori motivi per rivolgersi a un’agenzia di comunicazione

Un’agenzia di comunicazione o Agenzia pubblicitaria, come Dusty Lab, è un’agenzia che offre servizi di comunicazione visiva online e offline.

Un’agenzia è in grado di consigliare quale dominio e hosting scegliere, realizzare siti web in base alle esigenze del cliente, controllare al meglio il posizionamento del tuo sito nei motori di ricerca, indirizzare verso la miglior strategia di SEO per indicizzazione, volta a dare visibilità online, e gestire il tuo sito web e le tue pagine social.

Tramite la realizzazione e lo sviluppo di siti web, e-commerce o piattaforme custom e una strategia integrata di web SEO, una tale agenzia risolve problemi di business per i propri clienti, al fine di fornire una maggiore visibilità, un miglioramento dell’immagine aziendale ed un incremento delle conversioni finalizzate alle vendite.

Un’agenzia di comunicazione, come la nostra, cura la gestione di un progetto organizzando gruppi di lavoro adeguati alle esigenze del cliente avvalendosi di risorse interne o esterne all’azienda.

Un’agenzia di comunicazione è composta da varie figure, tra le quali Graphic Designer, web developer, web designer, esperto di SEO e social media manager.

Perchè pagare un’agenzia ed evitare il “cugino” o l’amico di turno

Un’agenzia specializzata in comunicazione visiva è un’azienda con una conoscenza approfondita di tutto ciò che riguarda il mondo della comunicazione e dei servizi annessi.

Quali sono, allora, i motivi migliori per rivolgersi ad un’agenzia? Quando un imprenditore (soprattutto in Italia) pensa alla comunicazione online (o anche offline) la tentazione di voler realizzare il proprio progetto da solo, senza rivolgersi ad un professionista, è veramente forte. Per quale motivo, dunque, dovrebbe evitare tale tentazione?

Le risposte a questa domanda sono molteplici. Ad esempio, anche qualora un’imprenditore avesse un’esperienza sufficiente a realizzare il proprio progetto, difficilmente avrebbe il tempo di creare un sito web ben costruito e gestirlo con impegno e costanza, e lo stesso concetto vale per l’immagine aziendale e i social media.

Il rischio è, dunque, di non aver una presenza online che faccia la differenza, fattore addirittura peggiore della completa assenza online. Per fare un’analogia: “preferisci fare parte della festa, o non parteciparvi assolutamente?”

Ecco, dunque, 5 buoni motivi per rivolgersi ad un’agenzia pubblicitaria:

  • NON SI È MAI SOLI: un’agenzia è al fianco dei propri clienti costantemente, per aiutarli ad ottimizzare le risorse e a raggiungere gli obiettivi preposti, lavorando nel massimo della trasparenza.
  • GESTIONE DEI SITI: un sito web deve essere funzionale, esteticamente perfetto, curato nei minimi dettagli e avere un particolare aspetto per risultare piacevole agli utenti.
  • POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA: Un’attività fondamentale per aumentare la visibilità di un sito web è il SEO, e ottenere maggior traffico sul proprio sito è indispensabile per acquisire nuovi clienti.
  • ELABORAZIONE STRATEGIE EFFICACI:  E’ possibile avere visibilità sul web, ma solo se alla base vi è una strategia ben pensata.
  • SPONSORIZZAZIONE DEL PROGETTO: è necessario investire in campagne pubblicitarie se si vuole ottenere il massimo dei risultati, lavorando in primis sulla presenza social. Inoltre, l’utilizzo di strumenti come Google AdWords e Facebook Business Manager è fondamentale, ma, poiché può risultare complesso utilizzarli se non si ha esperienza, è importante affidarsi, anche in questo caso, a un’agenzia.

Cosa bisogna chiedere alla propria agenzia di comunicazione per non incappare in una truffa

– “Il sito sarà strutturato in modo dinamico, in modo da essere in grado di aggiornarlo da solo?”

– “Il mio sito sarà ottimizzato per i motori di ricerca?”

– “Il mio sito sarà realizzato in pura programmazione o sviluppato con un CMS?”

– Richiedere assolutamente gli accessi di amministratore al sito e agli account social.

Risulta, dunque, fondamentale capire se ci si trovi di fronte ad un venditore, il quale tenta di vendere a tutti i costi un servizio, o ad un professionista, il quale scopo è di soddisfare le esigenze dei clienti.

Un professionista è in grado di far comprendere le sue scelte e strategie al fine di raggiungere un risultato ottimale.

Inoltre, nessun professionista ha la certezza che un e-commerce possa generare profitti soddisfacenti.

Vorresti una nostra consulenza? Contattaci qui

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
1
Salve, come possiamo aiutarti?
Powered by