Google My Business: visibilità online e web reputation

Come già accennato nei precedenti articoli, avere un sito web per la propria attività, sia esso un sito vetrina o un e-commerce, è fondamentale al giorno d’oggi sia grazie all’incremento delle attività di compravendita online negli ultimi anni che a causa della pandemia COVID-19. Di conseguenza, fornire più informazioni possibili circa la propria attività ai potenziali clienti è di fondamentale importanza per incrementare ciò che si definisce “web reputation”, ovvero la reputazione che essa ha sul web, sia a livello di affidabilità che di visibilità online. A questo scopo, Google ha messo a disposizione un importante strumento: Google My Business.

Questa piattaforma, lanciata nel 2014, permette di comunicare agli utenti diverse informazioni inerenti a un’attività (come ad esempio posizione geografica tramite Google Maps, orari di apertura e chiusura, numeri di telefono e, in tempi recenti, regole anti-COVID), favorendo, in tal modo, ciò che si definisce Local SEO. La Local SEO, che sta per Local Search Engine Optimization, è quell’insieme di regole volte ad ottimizzare la visibilità sui motori di ricerca a livello organico nell’ambito locale alla posizione geografica dell’attività.

 

Le funzioni di Google My Business

Quando si ricerca un’attività su Google ed essa ha una scheda My Business, la SERP mostrerà (sul lato destro per Desktop, in cima per mobile) la scheda informativa. Le informazioni contenute sono:

  • Nome dell’attività
  • Valutazione media e recensioni totali
  • Tipo di attività
  • Tipo di interazione con i clienti
  • Indirizzo
  • Orari di apertura, con specifica indicazione se l’attività è aperta al momento della ricerca o no
  • Numero di telefono
  • Provincia di residenza
  • Salute e sicurezza: questa sezione è diventata particolarmente rilevante negli ultimi mesi, a causa del COVID-19. E’ quindi possibile specificare quali sono le regole igieniche alle quali bisogna attenersi per potersi recare all’interno dell’attività.

Altre informazioni mostrate dalla scheda includono:

  • Prodotti o servizi offerti dall’attività (caricabili attraverso Google My Business o Google Merchant Center)
  • Domande e risposte: è possibile fare domande ai gestori dell’attività attraverso un’apposita interfaccia
  • Recensioni: vengono mostrate le recensioni più recenti
  • Descrizione: la scheda mostra una breve descrizione dell’attività

Tramite l’account My Business, è possibile sia caricare foto della propria attività che un vero e proprio tour virtuale all’interno della sede tramite Google Street View, permettendo un’esplorazione a 360 gradi.

Una volta creato il proprio account e inserite tutte le informazioni pertinenti, Google valuterà la vostra attività per determinarne la legalità, e in caso positivo, essa sarà visibile su tutti i canali Google My Business, dalla ricerca SERP a Google Maps.

Tutte queste informazioni presenti sulla scheda aiuteranno sia con la Local SEO che con la web reputation, data la presenza di informazioni fondamentali per permettere ai potenziali clienti di raggiungere l’attività.

Potrebbe interessarti anche: Comunicazione visiva: Il suo potenziale e come sfruttarla al meglio

Google Merchant Center e Google My Business: sinergia per gli e-commerce

Dal 2 Ottobre 2020, Google Merchant Center è stato lanciato in Europa e, di conseguenza, in Italia: si tratta di un servizio messo a disposizione da Google per mostrare gratuitamente prodotti e servizi offerti dalle attività sia nella ricerca organica che in piattaforme come Google Shopping.

Google My Business e Merchant Center possono essere facilmente collegati tra loro, in modo tale che tutti i prodotti caricati su quest’ultimo, sia tramite caricamento manuale che caricamento tramite feed di prodotti, siano visibili nel primo.

Tale impostazione permetterà un incremento notevole di visibilità e generazione di potenziali lead per incrementare i profitti.

Concludendo

Google My Business rappresenta un ottimo metodo per incrementare la visibilità aziendale, e trattandosi di uno strumento gratuito, risulta essere indispensabile per ogni attività che voglia crescere nel mondo del web.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
1
Salve, come possiamo aiutarti?
Powered by